+39 336 51 46 86
Via G.Parini snc. 88811 Cirò Marina(KR)

Auto a metano: in Italia superata quota 1 milione. Si può fare molto di più.

Want create site? With Free visual composer you can do it easy.

L’Italia possiede il parco auto metano più grande d’Europa. Secondo una recente analisi condotta da FederMetano (struttura di ricerca sul metano per autotrazione) su dati Aci, i veicoli alimentati da Gas naturale in Italia sono in costante crescita, a fine 2016 se ne contano infatti più di un milione. Durante un workshop sulle “Evoluzione normative del mondo del metano”, tenutosi il 4 aprile 2017 da Federmetano in occasione di EnergyMed, il presidente Licia Balboni ha affermato che “al metano deve essere riservata maggiore attenzione, sia nelle sedi istituzionali sia da parte dei media. Per sostenere l’intero comparto, Federmetano ha fatto proposte precise per l’aggiornamento della Strategia Energetica Nazionale, come il mantenimento degli attuali livelli di accisa; la promozione di misure per indicizzare lo sviluppo della rete di CNG e di LNG in aree in cui è carente; modifiche normative per la variazione dei regime penali (CG), per la flessibilizzazione del conferimento della capacità di trasporto, per la semplificazione e la velocizzazione dell’allaccio ai metanodotti e modifiche della tariffa di accesso alla rete di distribuzione; l’armonizzazione delle norme regionali in materia di tassa automobilistica”.

In contemporanea l’introduzione di veicoli ibridi elettrici ha segnato nel 2016 la crisi dei veicoli alimentati a Gas (GPL e GNL), il numero di immatricolazioni di veicoli a metano nello scorso anno ha subito un brusco calo rispetto all’anno precedente: tra gennaio e dicembre 2016 sono state targate 43.878 macchine alimentate a gas naturale, rispetto alle 63.013 dell’anno precedente (-30%). Meno accentuata, ma altrettanto in discesa, il numero delle immatricolazioni di auto a GPL, passate dalle 121.194 del 2015 alle 102.582 dell’anno scorso (-15%).

Se è vero che l’ibrido sembra piacere di più, è pur vero che la presenza di stazioni di rifornimento provviste di Gas Metano è ancora scarsa in molte regioni d’Italia, una propaganda volta a incentivare l’acquisto di auto alimentate a Gas (attraverso ad esempio l’esenzione dal bollo auto) e un’azione di governo volta a favorire l’infittimento della rete di distribuzione (attraverso l’emanazione di leggi che snelliscano le incombenze burocratiche), garantirebbe oltre che un netto risparmio per gli utenti finali, la notevole riduzione di emissioni nocive in atmosfera, in linea con le più recenti direttive europee in materia ambientale.

Vitaliano Campana

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.
Posted in : metanoauto
Related Posts

Leave Your Comment